IL "NEGATIVO" TI INSEGNA LA TUA FORMA

Sei cresciuto in una famiglia così tanto diversa da te, così lontana dalla tua energia e dalla tua visione del mondo, da chiederti spesso come possa essere la tua, o come tu possa appartenere a loro. Come se ci fosse un errore nel programma di base della tua vita, come se fosse uno scherzo che parla però di dolore.

E così, questo fastidio, questa lotta continua dentro di te, ti ha fatto percepire queste persone così pesanti rispetto alle tue vibrazioni, come “negative” e per quello che riguardo al negativo ti hanno insegnato, hai creduto di doverci fare qualcosa, di doverlo illuminare, di doverlo guarire o di doverlo rifiutare.

E questo stesso movimento interiore, questo stesso giudizio della mente che genera errore dopo errore, ti ha portato a valutare con lo stesso occhio assente, tutti coloro che ti ricordano quella visione del mondo così antica, così limitata, così violata.

Quanti sforzi hai fatto per cambiare prima te stesso per assomigliare a loro e poi per cambiare loro e cercare di renderli simili a te.

Quanta energia, quanto dolore, quanta fatica, quanta salita, nella storia di questa tua famiglia così umana e di questa tua vita che solo umana non vuole essere più eppure lo è.

Questo ti è servito, certo, ti ha temprato, ti ha allenato a diventare ciò che sei e ti spinge verso chi un giorno di nuovo sarai, ma, hai completamente travisato il senso del luogo e della famiglia in cui sei nato.

Negativo non è un difetto.
Negativo non è un limite.
Negativo non è un errore.
Negativo non è un nemico.
Negativo non è qualcosa o qualcuno da cambiare.
Negativo non è qualcosa o qualcuno da combattere.
Negativo non è qualcosa o qualcuno da guarire.

Il negativo è la forma di ciò che non è.
Il negativo è la forma di ciò che tu non sei.

In una fotografia, il negativo non è un qualcosa contro la riuscita dell’immagine, non è un qualcosa che può sporcare o inquinare o rovinare, ma al contrario è ciò che permette alla figura di emergere, di essere visibile, di essere ciò che è.

Cosi nella tua vita, quelle persone così diverse da te, la tua famiglia, le persone che spesso entrano nella tua realtà per essere viste, le situazioni, i luoghi, tutto ciò che consideri diverso da te, in vero lo è. Ma non è intorno a te per danneggiarti, la tua famiglia umana non ti ha accolto per cambiarti, no. 
Questo è l’errore.
Queste persone, questi luoghi, queste situazioni così opposte a te, sono il tuo NEGATIVO.

Sono il negativo della tua fotografia, della tua forma, della tua vera identità.

Sono nella tua vita per raccontarti ciò che tu NON SEI e che non avresti avuto bisogno di essere mai.
Sono quei contorni netti, sbattendo contro i quali, hai imparato a riconoscere la tua identità, la tua storia come anima, i tuoi ideali, la tua visione, la tua verità.
Non volevano tarparti le ali.

Anche se tu non lo sai, queste persone sono qui per insegnarti la libertà.

La libertà di sapere quale vita non vuoi, quali incastri devi lasciare, quale ferite devi sanare, quali catene devi aprire.

Ecco l’errore che ancora oggi con loro e con tanti altri continui a fare, sei convinto di doverci fare qualcosa, sei convinto di doverti o di doverli cambiare.

Ed invece sarebbe bastato osservarli per sapere esattamente chi tu NON SEI, e scoprire la tua vera identità.
Questo era tutto ciò che serviva fare, questo il loro scopo, la loro vera utilità.

Sei in tempo sai?
Con la tua famiglia o con le persone che reputi “Pesanti”, che ti parlano di un passato che vuoi lasciare andare, di energie basse che vuoi abbandonare, di visioni limitate che vuoi superare, ancora oggi, non hai nulla da dover fare.

Fermati nel tuo lottare.
Respira.
Sei al sicuro. 
Ti puoi rilassare.

Solo tu vuoi ancora trovare un rivale che ti ostacoli il cammino, perché un percorso non ti sembra autentico se non è sudato.

Osserva quella famiglia così diversa da te.
Osserva quelle persone che ti ricordano il passato.

Loro sono il negativo della tua foto più bella, della foto con il tuo più bel sorriso.

Grazie a loro oggi conosci la tua forma, grazie ai bordi che così nettamente hanno disegnato e ti hanno costretto a tracciare intorno a te. 
Se oggi la smetti di continuare a guardare loro e quello che doveva essere e non è.
Se oggi la smetti con questa battaglia inutile e ti concedi di fermarti ed osservare cosa emerge in quella forma, vedrai finalmente te. 
E vedrai finalmente il tuo Sé.


- Tratto dal mio libro "IO TI VEDO, IO MI VEDO" di Georgia Briata, in prossima uscita. -


Se ti serve un supporto per comprendere la LEGGE di ATTRAZIONE e come funziona e per ricordare e Realizzare il Sogno della tua anima clicca QUI : the DREAM coaching
(Le sessioni sono TELEFONICHE o SCRITTE via e-mail)


I MIEI LIBRI
L'ARTE DEL REALIZZARE IL SOGNO DELL'ANIMA di Georgia Briata
Un percorso interiore di liberazione spirituale che ti accompagnerà nel maestoso viaggio alla riscoperta del tuo valore, della tua missione per questa vita e della tua vera identità, da sempre nascosta dai tanti condizionamenti con cui sei cresciuto. Quest'arte ti aiuterà a comprendere, perdonare e lasciare andare il passato e a sentire la voce del tuo cuore.



RICORDATI CHI SEI ANIMA ANTICA di Georgia Briata
Questa è la storia del viaggio umano che l’Anima antica fa di vita in vita per ricordarsi di Sé. Madre Terra si sta Risvegliando e noi con lei ed è di questo tempo in cui viviamo che il libro parla, del tempo del compimento, ma racconta di mutamenti interiori comuni alle anime risvegliate di tutti i tempi. Questo libro è per te Anima antica, per il coraggio di essere tornata.
Clicca qui e vai alla scheda del libro per acquistarlo o saperne di più.


IL GUSTO DELL'ANIMA - Diario di viaggio e di un sogno di Georgia Briata
Questa è la storia del Risveglio di un'Anima, la mia. Lo scoprire che la vita che facevo non mi apparteneva, i turbamenti, il cercare di comprendere lo scopo della mia esistenza e chi sono veramente. Fino ad arrivare, finalmente, a Realizzare il vero Sogno della mia Anima. Spero che le mie parole siano di conforto quando la fiducia vacilla.
CLICCA qui e vai alla scheda del libro per acquistarlo o saperne di più


BASTA IL MARE di Georgia Briata
sensi di colpa e la vergogna che impariamo da bambini ci fanno dimenticare i nostri sogni e il nostro valore. Le parole di questa favola per adulti vogliono aiutarti a ritrovare la strada per la felicità, per l'innocenza e per la libertà di essere te stesso. Ed ancora di più vogliono aiutarti a sognare di nuovo.

Anche in CARTACEO!!!! 
Per acquistarli vai ai link sopra indicati e clicca su ACQUISTA EDIZIONE CARTACEA, oppure su www.amazon.it
NOTA: Se non puoi utilizzare internet per effettuare l'acquisto, chiedi alla tua libreria e mostra questo LINK, può reperire i miei libri per te. Oppure chiedi i libri a me!

Se SEI UNA LIBRERIA e desideri vendere i miei libri nel tuo negozio clicca QUI

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Nessun commento:

Posta un commento