Guarire le ferite del BAMBINO INTERIORE

In questo momento di grande trasformazione e passaggio, più ancora che in passato:
- ciò che ci impedisce di avanzare
- che ci impedisce di vederci per quello che realmente siamo

- che ci impedisce di fluire di nell'esistenza 
- e ci impedisce di comprendere lo scopo della nostra vita e il come realizzarlo sono:


Le ferite del BAMBINO INTERIORE.

Tutti quei traumi, quei dolori, quegli squarci alla nostra dignità, al nostro valore, alla nostra autostima e al nostro amor proprio, che abbiamo subito durante la crescita.

Le ferite infantili e le maschere che indossiamo per nasconderle agli altri e a noi stessi, come magistralmente spiegate nel primo libro sopra citato sono;

Ferita da rifiuto - maschera del fuggitivo
Ferita da abbandono - maschera del dipendente
Ferita da umiliazione - maschera del masochista
Ferita da tradimento - maschera del controllore
Ferita da ingiustizia - maschera del rigido

Queste ferite, e queste maschere sono i limiti e i blocchi che ci sabotano nella vita, che ci tengono lontani dalla gioia, dalla felicità e dall'abbondanza, sono i contorni che ci imponiamo nel nostro campo di azione nel permetterci la felicità.

E' dalla comprensione  e guarigione di queste ferite che è fondamentale iniziare nella pulizia interiore, nel liberarsi dal passato.

Qualunque passo fatto senza prima ripulire i vecchi traumi, è un passo fatto su un pavimento di argilla fresca, diventa vano.

Ho appena ricevuto comunicazione dell'uscita del secondo volume del libro:

e non posso fare a meno di suggerirlo.
Qui la prefazione al libro:


Ecco l'attesissimo seguito del best-seller internazionale di Lise Bourbeau, Le 5 ferite e come guarirle, a 15 anni di distanza da quel primo libro che resta una pietra miliare.
Immaginate quante scoperte professionali l'autrice abbia accumulato in questi 15 anni di lavoro con le 5 ferite, e come questo possa oggi aiutarci a riconoscerne meglio i meccanismi, ad accorgerci quando una ferita è attiva, come agisce l'ego all'interno di esse, dirigendo i nostri pensieri, le nostre parole e anche le nostre azioni.
Ne emerge una visione chiara delle correlazioni nascoste, un passaggio indispensabile per guarire, certo, ma anche per aiutarci a mettere in luce i bisogni essenziali dell'anima.
Accorgersi quando una ferita è attiva,
Il ruolo dell'ego,
Una straordinaria casistica.


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Nessun commento:

Posta un commento