Se soffri non aiuti nessuno

C'è una cosa che vorresti tanto fare ma ti senti in colpa e rinunci.

Ti prodighi per gli altri ma ti senti frustrato perchè sembra che non sia mai sufficiente.

Sei stanco, stufo, non hai più stimoli e ti sembra di andare avanti per inerzia.

Hai mille dolori e la mattina è sempre più difficile alzarti dal letto.

Imprimiti in testa queste parole:

Desiderare il proprio bene e la propria felicità non solo non è peccato, ma è necessario!

Mi spiego.

Se tu passi il tuo tempo a preoccuparti di quello che fanno gli altri, di quello che gli altri pensano di te, se fai le cose che gli altri vogliono che tu faccia anche se tu non vorresti, se nascondi e metti da parte i tuoi desideri per assecondare gli altri, cosa succede?

..Sul lavoro ti innervosisci e non rendi come potresti
..Torni a casa stanco e frustrato e litighi con la mamma o il tuo compagno o compagna o i figli
..Ti ammali perché tra quello che sei e quello che fai c’è un abisso
..Ogni occasione è buona per sfogare la tua frustrazione, così ti trovi a litigare in macchina, sul bus, in coda alla posta rovinando la giornata a tutti quelli che incroci
..Affoghi le tue frustrazioni in dipendenze nocive come alcool, sigarette, cibo o altro
Ecc…

Insomma, ne vale la pena?

A me sembra evidente che in questo modo non solo non sei felice tu, ma rendi infelici tutti quelli che ti stanno vicino.

Invece:
Se tu decidi di occuparti di scegliere i tuoi pensieri, di scegliere a quali emozioni lasciarti andare, se capisci cosa desideri e lo fai, se scegli la scuola o il lavoro o la città che tu senti essere giusta per te indipendentemente da quello che ti dicono gli altri, se fai ciò che amise tu sei nella gioia, se sei realizzato, se sei felice:

..NON VEDRAI L’ORA di andare al lavoro che è quello che ami
..Tornerai a casa pieno di entusiasmo con la voglia di parlare della tua giornata e di ascoltare la tua famiglia
..Ti prenderai cura di te stesso e ti sentirai in salute, in forze e quindi sereno e avrai tutte le energie per passare del tempo con chi ami
..Non ti innervosirai per ogni sciocchezza e anzi, sarai ben disposto e comprensivo verso le persone che incontri che di conseguenza saranno cordiali e sorridenti con te

Ma non ti sembra che così funzioni tutto? Che così sì che tutto assume un senso? Che così il tuo essere te stesso e unico fa evolvere te e fa evolvere le persone intorno a te e poi le persone intorno a loro e via via tutto l’Universo?
Ma ti rendi conto di quanta importanza hai?

Tu, con la sola scelta di essere te stesso, unico, entusiasta e realizzato, tu da solo puoi cambiare l’Universo.

E fallo no?!

Ti senti più egoista a fare la vita che scegli e che ti rende felice e ti fa contagiare gli altri con la tua gioia, oppure a fare quello che gli altri si aspettano da te per poi vomitargli addosso il tuo dolore, la tua rabbia e la tua frustrazione e avvelenare la loro vita????


I MIEI LIBRI
IL GUSTO DELL'ANIMA di Georgia Briata
Questa è la storia del Risveglio di un Anima, la mia. Lo scoprire che la vita che facevo non mi apparteneva, i turbamenti, il cercare di comprendere lo scopo della mia esistenza e chi sono veramente. Fino ad arrivare, finalmente, a Realizzare il vero Sogno della mia Anima. Spero che le mie parole siano di conforto quando la fiducia vacilla.
CLICCA qui e vai alla scheda del libro per acquistarlo o saperne di più


BASTA IL MARE di Georgia Briata

Una favola per adulti
che hanno bisogno
di imparare


Adesso anche in CARTACEO!!!! 
Per acquistarli vai ai link sopra indicati e clicca su COMPRA STAMPA, oppure su www.amazon.it

Se ti serve un supporto per ricordare e Realizzare il Sogno della tua anima, clicca QUI: the DREAM coaching



Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

1 commento:

  1. le cause della sofferenza interiore possono essere molteplici e inevitabilmente ogni essere la percepisce per ciò che è...la tua disamina conduce la mente a una profonda riflessione, e questa può condurre il pensiero sulla via del giusto e del bene, ma nel frattempo che cammina, non vive il bello dell'attimo che muore...soffrire non aiuta e mortifica il sorriso, ma spalanca l'orizzonte ove risiede il respiro della vita: l'emozione ai più sconosciuta. Piacere della tua conoscenza:-)

    RispondiElimina