SEI UN PORTATORE DI FUOCO SACRO


La nostra, la tua connessione con la fonte, il tuo essere Anima antica, fa di te un portatore del fuoco sacro della trasmutazione. 


Quel fuoco che ci parla della leggerezza e della potenza dello spirito Divino che tutto pervade.


Questo fuoco che hai portato con te in questa incarnazione, si è sempre mosso ed espresso attraverso di te anche quando non te ne rendevi conto.

Era quell'energia potente che emanavi da bambino e che gli adulti non potevano comprendere.
Era quel fuoco che ti spingeva ad essere diverso, ad esprimerti in maniera differente dagli altri, che ti portava ad essere troppo iperattivo oppure perso nel tuo mondo immaginativo.

Spesso venivi punito per questo tuo modo di esprimere la tua essenza, il tuo vivere. Ma ancora più spesso venivi punito per cose che non comprendevi, come se gli adulti vedessero di te altro, rispetto a ciò che eri e a ciò che facevi.

Ed era così.

Anche quando non agivi, quel fuoco sacro che da sempre arde dentro di te, creava dei movimenti energetici nel campo che ti connette alla tua famiglia, alle altre persone. Questo gli adulti percepivano.
Ed impazzivano.

Come può un adulto disconnesso dal suo sentire spirituale, comprendere una così grande energia, un’energia così diversa dalla sua?
Non può.

Il fuoco sacro che tu porti e che sei, faceva impazzire il sistema in cui sei nato, gli adulti che ti hanno cresciuto e generato.

Non hai mai fatto niente di male, eri solo un falò ardente in un fienile arido, fatto di gente.
Qualcosa o qualcuno finiva sempre per bruciare con il tuo semplice respirare.

Ma tu lo sapevi quando sei sceso, anche se tanto ti ha fatto disperare, tu sapevi bene che cosa dovevi venire a fare.
Quindi hai accettato, hai scelto come ogni altra volta prima di questa, di scendere in questa nuova vita, in questo corpo umano, portando con te questo fuoco che sapevi bene ti avrebbe distrutto, fino a quando non lo avresti ricordato e domato.

E così, per non venire sopraffatto da quel sistema familiare e sociale in cui sei nato, hai iniziato a reprimere quel fuoco, quella potenza, quell’energia incontrollabile, quell’amore.
E questo ti ha causato e ancora oggi ti causa un grandissimo dolore.

Ma non è più tempo ora di continuare a negare la tua essenza, il tuo potere e il tuo valore. Di negare a te stesso la verità e il coraggio della scelta che come anima hai fatto, di essere qui, in questo tempo di cambiamento, di trasformazione, di compimento.

Quel fuoco che hai portato con te, se non viene onorato ma soprattutto se non viene usato per alimentare i tuoi talenti, per toccare e benedire il mondo della materia che tu stesso hai co-creato, diventa una malattia, ti si ritorce contro, ti brucia da dentro.
Ti può portare problemi e malattie fisiche, nevrosi mentali, blocchi nel vivere.

Immagina questo enorme fuoco non rilasciato, non sfogato, non usato, che rimane bloccato e represso dentro di te, e diventa così un cortocircuito che manda letteralmente in tilt il tuo sistema psicofisico ed energetico.

Che diventa pensieri ossessivi e rindondanti nella tua mente di dialoghi, accuse e litigi infiniti.
Che diventa rabbia, perché la rabbia è fuoco.
Che diventa infiammazione nelle tue giunture, ristagno nei tuoi fluidi, bruciore nella tua pelle, acidità nel tuo stomaco, dolore nei tuoi muscoli, caos nelle tue cellule.
Che diventa confusione mentale, che esaspera tutti i tuoi umori, i tuoi tratti caratteriale.
Che porta squilibrio e rende difetti i tuoi talenti, vizi le tue virtù.
E diventa complicazione ed interferenza in tutto ciò che attrai a te nella materia e di cui poi fai esperienza.

Tutti questi problemi, blocchi, intoppi, sono portati da quel fuoco che da sempre porti ma non utilizzi e che ormai ti sta incendiando.

Quella che tu chiami stanchezza, che chiami esaurimento, che chiami mancanza di energia è in verità il suo opposto, sei così pieno di energia vitale e divina non utilizzata che non sapendo come consumarsi, consuma te.

È ora che quel fuoco venga ora finalmente usato per te e per gli altri.
Non è più tempo di restare chiuso dentro di te per leccare le tue ferite, per proteggerti dal mondo, per nasconderti dagli altri.

Quel fuoco parla di espansione, di condivisione, di talenti che vogliono ora venire fuori per essere vissuti, goduti e di conseguenza anche donati.

Quel fuoco che porti, di cui sei custode, non è solo per te ed è tempo che venga usato per toccare, benedire, ripulire ed elevare la materia, in quel mondo denso che ti circonda e che tu stesso hai creato.

Questo è quello che sei venuto a fare, aiutare a discreare ciò che hai contribuito a manifestare per poi creare il nuovo.

Quando ripulisci per te, lo stai facendo per tutti.
Quando Perdoni per te, lo stai facendo per tutti.
Quando dissolvi un’emozione bassa e pesante dentro di te, lo stai facendo per tutti.
Quando rilasci un tuo nodo doloroso lo stai facendo per tutti e lo hai sempre fatto per tutti, anche se forse non lo comprendevi, perché nella tua mente quello che ti spingeva era il bisogno di riemergere dai dolori che avevi.

Ma è ora il momento di ricordare che non sei mai stato una vittima, non hai mai subito nulla. Non avresti potuto risolvere i tuoi problemi, i tuoi nodi, i tuoi blocchi prima di oggi, quindi ti puoi Perdonare, perché vedi, tu sei venuto qui:

Per trasmutare.

Tu sei un trasmutatore umano.

Tutte noi Anime antiche siamo qui per questa ragione, per essere motore di questa grande trasformazione in atto su Madre Terra. 

Ma chi di noi avrebbe avuto la spinta ad iniziare una così profonda e dolorosa pulizia, se non avessimo avuto fardelli così pesanti da impedirci, ad un certo punto, di avanzare?
Nessuno.
E noi lo sapevamo.
Per questo abbiamo accettato di portare i nostri fardelli fino a qui.

Hai tanto lottato, per anni o forse per una vita intera, credendo di poterci fare qualcosa, credendo che quei nodi che scioglievi fossero veri, che quelle risoluzioni fossero definitive.

Ma non lo erano, erano solo il tuo allenamento, per arrivare qui, oggi, con i tuoi fardelli da trasmutare ma anche con gli strumenti per farlo e per non impazzire.

Lo abbiamo sempre saputo.

Ma adesso tutto diventa chiaro, il tuo agire adesso può essere veloce e mirato, perché tu sei custode del fuoco sacro, e puoi ora usarlo per trasformare tutto ciò che era stato creato.

di Georgia Briata

- Dal mio libro "Io vivo Reiki" in prossima uscita -

Se ti serve un supporto per comprendere la LEGGE di ATTRAZIONE e come funziona e per ricordare e Realizzare il Sogno della tua anima clicca QUI : the DREAM coaching
(Le sessioni sono TELEFONICHE o SCRITTE via e-mail)

I miei libri in CARTACEO sono anche su Amazon: clicca QUI oppure CHIEDI A ME.
Le LIBRERIE non possono ordinarli nei loro circuiti abituali, ma possono farteli avere facilmente, mostra loro questo link 💙 clicca qui


I MIEI LIBRI
RICORDATI CHI SEI ANIMA ANTICA di Georgia Briata - Edizioni Melchisedek
Questa è la storia del viaggio umano che l’Anima antica fa di vita in vita per ricordarsi di Sé. Madre Terra si sta Risvegliando e noi con lei ed è di questo tempo in cui viviamo che il libro parla, del tempo del compimento, ma racconta di mutamenti interiori comuni alle anime risvegliate di tutti i tempi. Questo libro è per te Anima antica, per il coraggio di essere tornata💙 Dal 26 luglio 2018 Disponibile anche nelle LIBRERIE.

L'ARTE DEL REALIZZARE IL SOGNO DELL'ANIMA di Georgia Briata
Un percorso interiore di liberazione spirituale che ti accompagnerà nel maestoso viaggio alla riscoperta del tuo valore, della tua missione per questa vita e della tua vera identità, da sempre nascosta dai tanti condizionamenti con cui sei cresciuto. Quest'arte ti aiuterà a comprendere, perdonare e lasciare andare il passato e a sentire la voce del tuo cuore.


IL PERDONO ENERGETICO di Georgia Briata
Il Perdono Energetico è uno strumento semplice e potente, per ripulire le interferenze interiori che ci impediscono di ascoltare il nostro cuore e di ricordare chi siamo. Quando lasciamo andare il passato, siamo liberi di aprirci a noi stessi, agli altri e alla vita, in una nuova realtà dove la paura è finita. ​Con il Perdono Energetico, ripulisci la realtà dalle tue proiezioni e dal tuo sguardo distorto e filtrato, ti partorisci da solo e rinasci da te stesso, in una nuova vita, senza passato. 


IO TI VEDO, IO MI VEDO di Georgia Briata
Questo libro parla dell'energia femminile e del "Non essere vista" che di questa energia è la ferita principale. È ora di dare voce a tutte le tue parti invisibili che ti impediscono l’amore e l’abbondanza e di onorare il tuo corpo e tutta la stirpe femminile della tua storia. Questo è il tempo della dignità e della libertà di essere solo te stessa, di vivere la tua vita pienamente e soprattutto di vederti, per esistere veramente.


IL GUSTO DELL'ANIMA - Diario di viaggio e di un sogno di Georgia Briata
Questa è la storia del Risveglio di un'Anima, la mia. Lo scoprire che la vita che facevo non mi apparteneva, i turbamenti, il cercare di comprendere lo scopo della mia esistenza e chi sono veramente. Fino ad arrivare, finalmente, a Realizzare il vero Sogno della mia Anima. Spero che le mie parole siano di conforto quando la fiducia vacilla.
CLICCA qui e vai alla scheda del libro per acquistarlo o saperne di più


BASTA IL MARE di Georgia Briata
sensi di colpa e la vergogna che impariamo da bambini ci fanno dimenticare i nostri sogni e il nostro valore. Le parole di questa favola per adulti vogliono aiutarti a ritrovare la strada per la felicità, per l'innocenza e per la libertà di essere te stesso. Ed ancora di più vogliono aiutarti a sognare di nuovo.


Se SEI UNA LIBRERIA e desideri vendere i miei libri nel tuo negozio clicca QUI


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Nessun commento:

Posta un commento