IO TI VEDO

Io ti vedo.

Quando sorridi agli altri, ma dentro ti vergogni.
Ti vedo quando vuoi sembrare forte, ma credi di non essere all'altezza.
Ti vedo quando ti senti umiliata, perché nessuno ti guarda.

Invisibile.

Quante volte ti senti così?

Tu, che fai di tutto per non perdere mai la faccia, che fai di tutto per riuscire bene e poi nessuno se ne accorge.
Ma io ti vedo.

Quando accetti quell'uomo che ti guarda ma non sa vederti, e anche se sai che di te sa cogliere solo ciò che gli serve o che non gli piace, tu lo trattieni ugualmente, perché credi di non meritarne uno migliore.

Ti vedo, mentre negli anni osservi il tuo corpo che cambia, che non ti piace, e gli sguardi maschili che ti saltano e tu ti senti sempre più inutile.

Ti vedo mentre lotti ogni giorno per far quadrare tutto e poi nulla quadra, ma nessuno se ne accorge di quanti sforzi fai per tenere tutto in piedi, per te e per gli altri. Nessuno ti ringrazia, nessuno riconosce il tuo valore.

Ti vedo quando da sola piangi, perché non ne puoi più. Perché non ha senso lottare sempre così, quelle lacrime tu non le confidi mai a nessuno però.

Ti vedo quando sei fragile e ti vedo quando sei forte.

Ti vedo quando non ti lasciano parlare e tu urli e quella voce non vuole uscire e anche quando esce non riesce ad arrivare, oltre quel muro di durezza ed indifferenza che sembra invalicabile, che ti fa sentire ignobile. E quello sguardo vitreo che ti guarda ma ti oltrepassa, e ti riempie di rabbia, per l'ingiustizia, per l'impotenza, nella frustrazione di sapere che non hai potere con quell'ignoranza e ti senti così fragile.

Ti vedo mentre mendichi l’amore, mentre per ore resti ad aspettare qualcuno che per te non ha tempo né cuore e ti fa stracciare tutto il tuo valore, che come un oggetto rotto, come uno straccio usato, è dimenticato, in un angolo dove di rado qualcuno è passato.

Ti vedo quando comunque alzi il mento fiera, perché se anche non capisci la brutalità e l'ipocrisia degli altri e della vita, non riesci a credere di essere sconfitta, non vuoi accettare mai che sia finita. Tu ci credi che arriverà il momento in cui i torti ti saranno pagati, le offese scusate, le ingiustizie punite.
Ma nel frattempo l’unica a pagare sembri sempre tu, ma questa si può chiamare vita?

Io ti vedo.

Mentre ti osservi dallo specchio con occhi schifati.
E ti senti mortificata, ferita e umiliata e lo sguardo subito lo distogli perché non ti vuoi guardare.

Anche se non mi vedi, io con te ci sono sempre.
Vengo a te, attraverso quelle persone che ti invadono, che non chiedono il permesso, che non rispettano il tuo tempo, i tuoi spazi, i tuoi diritti. Sono io in loro, che cerco di farmi notare.

Sono in quel corpo che odi e che alle volte si ammala, che ingrassa o che deperisce per ricordarti che ci sono.

Sono in quell'urlo che esce e sembra che nessuno voglia ascoltare.

Cosa devo fare ancora per farmi vedere da te?
Cosa devo fare per farti sapere che io ci sono, che non sei sola, che se anche tu mi guardi e non mi vedi e mi nascondi e mi disprezzi, io ti vedo?

Sono nella tua vergogna e anche se mi rifiuti, mi detesti, non mi vuoi, io ci sono, non mi puoi annientare.

Lo vedi quello che succede? 
Io esco sempre e comunque, attraverso gli altri, attraverso quello specchio che detesti guardare.

Cosa devo fare, per farmi vedere da te?
Quanto a lungo devo renderti invisibile agli occhi degli altri, per farti capire come tu tratti me?
Quante critiche devo farti giungere, per farti vedere le cose terribili che tu mi dici?
Quante volte devo farti abbandonare, per mostrarti che ogni volta mi giri le spalle e mi abbandoni?
Quante volte ti devo umiliare, per ricordarti che anch’io ho un valore che tu non mi sai dare?
Quante amore devo impedire che ti giunga, per mostrarti quanto tu non mi sai amare?

Vuoi sapere chi sono io?

Vai allo specchio.

Io sono quella te che ora ti guarda e che tu sai solo disprezzare.
Perché mi odi così tanto? Veramente merito il tuo rancore?
Per favore, sorridimi.
Appoggia la tua mano sul palmo che ora ti mostro se la avvicini alla mia.
Io ti vedo.
E mentre sorrido tu ora sorridi e le nostre mani sono unite.
Adesso si, finalmente mi vedi anche tu.
Vedi, quanto poco bastava, per lasciarti amare?


- Tratto dal mio libro "IO TI VEDO, IO MI VEDO" di Georgia Briata, in prossima uscita. -


Se ti serve un supporto per comprendere la LEGGE di ATTRAZIONE e come funziona e per ricordare e Realizzare il Sogno della tua anima clicca QUI : the DREAM coaching
(Le sessioni sono TELEFONICHE o SCRITTE via e-mail)


I MIEI LIBRI
L'ARTE DEL REALIZZARE IL SOGNO DELL'ANIMA di Georgia Briata
Un percorso interiore di liberazione spirituale che ti accompagnerà nel maestoso viaggio alla riscoperta del tuo valore, della tua missione per questa vita e della tua vera identità, da sempre nascosta dai tanti condizionamenti con cui sei cresciuto. Quest'arte ti aiuterà a comprendere, perdonare e lasciare andare il passato e a sentire la voce del tuo cuore.



RICORDATI CHI SEI ANIMA ANTICA di Georgia Briata
Questa è la storia del viaggio umano che l’Anima antica fa di vita in vita per ricordarsi di Sé. Madre Terra si sta Risvegliando e noi con lei ed è di questo tempo in cui viviamo che il libro parla, del tempo del compimento, ma racconta di mutamenti interiori comuni alle anime risvegliate di tutti i tempi. Questo libro è per te Anima antica, per il coraggio di essere tornata.
Clicca qui e vai alla scheda del libro per acquistarlo o saperne di più.


IL GUSTO DELL'ANIMA - Diario di viaggio e di un sogno di Georgia Briata
Questa è la storia del Risveglio di un'Anima, la mia. Lo scoprire che la vita che facevo non mi apparteneva, i turbamenti, il cercare di comprendere lo scopo della mia esistenza e chi sono veramente. Fino ad arrivare, finalmente, a Realizzare il vero Sogno della mia Anima. Spero che le mie parole siano di conforto quando la fiducia vacilla.
CLICCA qui e vai alla scheda del libro per acquistarlo o saperne di più


BASTA IL MARE di Georgia Briata
sensi di colpa e la vergogna che impariamo da bambini ci fanno dimenticare i nostri sogni e il nostro valore. Le parole di questa favola per adulti vogliono aiutarti a ritrovare la strada per la felicità, per l'innocenza e per la libertà di essere te stesso. Ed ancora di più vogliono aiutarti a sognare di nuovo.

Anche in CARTACEO!!!! 
Per acquistarli vai ai link sopra indicati e clicca su ACQUISTA STAMPA, oppure su www.amazon.it
NOTA: Se non puoi utilizzare internet per effettuare l'acquisto, chiedi alla tua libreria e mostra questo LINK, può reperire i miei libri per te. Oppure chiedi i libri a me!

Se SEI UNA LIBRERIA e desideri vendere i miei libri nel tuo negozio clicca QUI

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Nessun commento:

Posta un commento