COSA ANCORA TI ALLONTANA DALLA LIBERTÀ

<<Com'è possibile che una persona come me, che ama e cerca la libertà più di ogni altra cosa, finisca sempre per attirare partner possessivi, lavori castranti, situazioni in cui mi ritrovo a sentirmi prigioniero?>>.


Se tu stessi cercando la libertà, se tu fossi connesso alla libertà, non potresti fare altro che venirne attratto, ma, il finire nel suo opposto parla di altro.
Non del desiderio di libertà, ma del bisogno di:
"Irrompere libero".
Non della gioia di vivere libero, ma della necessità di liberarti da qualcosa.

Se il punto fosse la libertà, come sentire dell’anima, come gioia, come espressione di Sé, se fosse interiorizzata come qualità superiore, sarebbe già vissuta, sarebbe già arrivata.

Ma il tuo grande bisogno di libertà nasconde una ferita, perché ovunque c’è lotta c’è anche un potenziale di realizzazione esagerato che vuole essere espresso, che vuole essere guardato.
E quindi non cerchi libertà, cerchi solo la risoluzione della tua ferita. 
Una ferita molto antica che ti costringe a vivere e rivivere sempre e solo un’azione, non la libertà come estensione nella tua nuova vita, ma come LIBERAZIONE dalla tua ferita di umiliazione.

Una ferita antica, che racconta della tua possibilità di espressione castrata e calpestata, della tua anima legata e rinnegata, della tua possibilità di agire, parlare e sentire come ti giunge dal cuore che da sempre ti viene negata.
Dentro di te vivi ancora questa lotta. La tua parte più vera che cerca una via di uscita, e non si è accorta che nella sua spasmodica ricerca di quella porta, si dimentica sempre, una volta oltrepassata, di farne qualcosa di quella nuova vita.

Come Anima antica, da molto molto tempo stai vivendo un inganno della mente, un altro oltre a quelli già svelati, ma così sottile che era quasi impossibile notarlo.

Sai perché ancora non sei libero nella tua realtà?

Perché non è l’essere libero che la tua parte bambina cerca, vuole solo scappare fuori dalla porta, ma non andare oltre perché è terrorizzata dalla libertà.

Cosa farò una volta libera? 
E se non riuscirò a cavarmela da sola? 
Se in realtà non c’è nulla lì fuori per me? 
Se mi sto sbagliando e sarò poi costretta a tornare indietro, abbassando la testa, ammettendo che aveva ragione chi mi diceva che mi sto illudendo?

No la tua bambina non vuole la libertà.
Si sente soffocare.
Si sente in trappola.
Si sente impotente e frustrata.
E cosi da sempre. Ma in realtà vorrebbe solo una maggiore comprensione, una maggiore accettazione, un senso di appartenenza. Non vuole la libertà, al contrario, vuole una più profonda unione, una più profonda connessione che sappia di verità.
Ma ha così paura di venire ancora sopraffatta, di venire ancora criticata e denigrata, da percepire la vicinanza come una prigione.

Così cerca la libertà e alle volte la ottiene, la ottieni, ma finché non comprendi che non sei ora sintonizzato sull'essere LIBERO ma sulla RICERCA DELLA LIBERTÀ, continuerai a cercare.
Continuerai ad attrarre situazioni in cui ti senti soffocare, in cui ti senti in trappola e in prigione, in cui ti senti impotente, frustrato ed arrabbiato.
Poi finalmente ti libererai da quella situazione.
Ma ecco che quella ferita, quelle emozioni cristallizzate, quel bisogno di liberarti per provare almeno per poco la gioia di respirare, attrarranno a te una nuova situazione in cui sentirti in prigione.

Lascia andare tutto questo.
Lascia andare questa spasmodica ricerca di liberazione, perché è proprio in quel nodo che ti costringi a tornare in prigione.

Accetta la realtà castrante in cui vivi, esattamente com'è.
Ed inizia a cercare la libertà dentro di te.

Cosa significa essere libero?
Se tu fossi libero di fare qualunque cosa, cosa faresti?
Dove andresti?
Come ti sentiresti?

Vertigini… le senti?

Una parte dentro di te trema e ha ragione, come puoi pensare di oltrepassare quella porta, se hai il terrore di quello che verrà o non verrà? 
Se non riesci a sentire dentro di te la fiducia? 
Se non trovi amore in quella libertà?

Non c’è nulla che tu debba fare ora.
Non ci sono decisioni da prendere.
Non ci sono strappi da fare.
Non ti terrorizzare.

Trova la gioia in quello che c’è. 
Osserva ciò che ti circonda con gli occhi di chi sa che sta per dare un addio a quelle mura così familiari.
Comprendi quanto in realtà le senti parte di te? 
Senti che in realtà ti stavano proteggendo, ti stavano giustificando nella tua paura di avanzare, e in questo quanto amore c’è?

Sintonizzati con la libertà.
Trova la fiducia dentro di te.

Immagina te stesso oltre quella porta, sereno, felice, forte, sicuro, anche se ancora non sai e non vedi il perché.

In quella libertà risiede la tua nuova vita:

Quella del Sé.

Tratto dal mio libro "L'arte del realizzare il Sogno dell'Anima/accendi pensieri nuovi e attrai una nuova realtà" - clicca qui per info
Se ti serve un supporto per comprendere la LEGGE di ATTRAZIONE e come funziona e per ricordare e Realizzare il Sogno della tua anima, clicca QUI: the DREAM coaching


I MIEI LIBRI
L'ARTE DEL REALIZZARE IL SOGNO DELL'ANIMA di Georgia Briata
Un percorso interiore di liberazione spirituale che ti accompagnerà nel maestoso viaggio alla riscoperta del tuo valore, della tua missione per questa vita e della tua vera identità, da sempre nascosta dai tanti condizionamenti con cui sei cresciuto. Quest'arte ti aiuterà a comprendere, perdonare e lasciare andare il passato e a sentire la voce del tuo cuore.



RICORDATI CHI SEI ANIMA ANTICA di Georgia Briata
Questa è la storia del viaggio umano che l’Anima antica fa di vita in vita per ricordarsi di Sé. Madre Terra si sta Risvegliando e noi con lei ed è di questo tempo in cui viviamo che il libro parla, del tempo del compimento, ma racconta di mutamenti interiori comuni alle anime risvegliate di tutti i tempi. Questo libro è per te Anima antica, per il coraggio di essere tornata.
Clicca qui e vai alla scheda del libro per acquistarlo o saperne di più.


IL GUSTO DELL'ANIMA - Diario di viaggio e di un sogno di Georgia Briata
Questa è la storia del Risveglio di un'Anima, la mia. Lo scoprire che la vita che facevo non mi apparteneva, i turbamenti, il cercare di comprendere lo scopo della mia esistenza e chi sono veramente. Fino ad arrivare, finalmente, a Realizzare il vero Sogno della mia Anima. Spero che le mie parole siano di conforto quando la fiducia vacilla.
CLICCA qui e vai alla scheda del libro per acquistarlo o saperne di più


BASTA IL MARE di Georgia Briata
sensi di colpa e la vergogna che impariamo da bambini ci fanno dimenticare i nostri sogni e il nostro valore. Le parole di questa favola per adulti vogliono aiutarti a ritrovare la strada per la felicità, per l'innocenza e per la libertà di essere te stesso. Ed ancora di più vogliono aiutarti a sognare di nuovo.

Anche in CARTACEO!!!! 
Per acquistarli vai ai link sopra indicati e clicca su ACQUISTA STAMPA, oppure su www.amazon.it
NOTA: Se non puoi utilizzare internet per effettuare l'acquisto, chiedi alla tua libreria, può reperire i miei libri per te.

Se SEI UNA LIBRERIA e desideri vendere i miei libri nel tuo negozio clicca QUI


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

1 commento: